Cosa Vedere a Santa Maria Novella

Il quartiere di Santa Maria Novella, incastonato nel cuore pulsante di Firenze, è il quartiere dove si trova la stazione centrale di Firenze e il punto di partenza per visitare la città. Offre un mosaico di esperienze culturali, storiche e sensoriali che riflettono l’essenza della città rinascimentale. Qui, la storia si fonde con l’arte moderna e la tradizione incontra l’innovazione in ogni strada, piazza e edificio. Esploriamo insieme alcune delle tappe obbligatorie di questa zona affascinante.

   1. Stazione di Santa Maria Novella e la galleria sotterranea dello shopping

La Stazione di Santa Maria Novella non è solo un importante nodo ferroviario ma rappresenta anche un capolavoro di architettura modernista. Al suo interno, la galleria sotterranea dello shopping trasforma un semplice trasferimento in un’esperienza piacevole.

Questo spazio commerciale offre una varietà di negozi, dalle boutique di moda ai negozi di souvenir, ideali per un ricordo dell’esperienza fiorentina, senza dimenticare bar e ristoranti dove assaporare un momento di relax. Un ottimo punto di partenza per acquistare un bel ricordo del vostro viaggio.

    2. Basilica di Santa Maria Novella

La Basilica di Santa Maria Novella, uno dei più significativi gioielli architettonici di Firenze, rappresenta un punto di incontro tra bellezza, spiritualità e storia dell’arte.

La sua imponente facciata, una creazione maestosa di Leon Battista Alberti, funge da magnifico preludio alla straordinaria collezione d’arte rinascimentale al suo interno. All’interno, le navate e le cappelle si rivelano custodi di capolavori inestimabili di maestri come Masaccio e Ghirlandaio, offrendo ai visitatori un viaggio emozionante attraverso le tradizioni artistiche e religiose che hanno plasmato Firenze. La basilica non è solo un luogo di culto, ma anche una galleria d’arte che documenta l’evoluzione della pittura fiorentina, arricchendo l’esperienza di chi la visita con un profondo senso di connessione con il passato.

Ogni angolo, da affreschi a sculture, narra storie di fede, arte e innovazione, rendendo la visita a Santa Maria Novella un’immersione completa nella cultura e nello spirito del Rinascimento fiorentino.

Di seguito trovate tutte le informazione per la visita della Basilica

  3. Museo del Novecento

Per gli appassionati di arte contemporanea, il Museo del Novecento rappresenta una meta da non perdere. Posizionato nell’incantevole cornice di Piazza Santa Maria Novella, all’interno dell’antico Spedale delle Leopoldine, il museo offre un’esplorazione profonda dell’arte italiana del XX e del XXI secolo.

Inaugurato il 24 giugno 2014, il museo espone una selezione meticolosa di opere provenienti dalle collezioni civiche di Firenze, permettendo di attraversare la storia artistica italiana dalla prima metà del Novecento fino ai giorni nostri. Tra le sue sale, si possono ammirare capolavori di artisti del calibro di De Chirico, Morandi e Fontana, oltre a mostre temporanee, installazioni e progetti speciali che arricchiscono l’offerta culturale, offrendo una panoramica completa sull’evoluzione dell’arte moderna e contemporanea in Italia.

Di seguito il sito ufficiale del museo del Novecento di Firenze:

    4. Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella

L’Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella, fondata nel 1221 dai frati domenicani, è la farmacia più antica del mondo, situata nel cuore di Firenze. Questo storico luogo, che originariamente serviva come convento, è oggi una destinazione imperdibile per chi visita la città, offrendo gratuitamente l’accesso a un autentico museo dove si possono scoprire segreti di antiche ricette e ammirare ambienti che raccontano storie secolari.

Dal suo orto botanico, i frati iniziarono a preparare medicinali, unguenti e balsami che hanno guadagnato fama mondiale. Nel 1533, creò per Caterina de’ Medici l'”Acqua della Regina”, antenata dei moderni profumi, segnando così la storia della profumeria europea. Formalmente riconosciuta nel 1612 dal Granduca di Toscana, l’Officina ha mantenuto viva la sua eredità, combinando tradizione e innovazione.

Oggi, visitatori da tutto il mondo possono esplorare la boutique-museo di Via della Scala 16, dove si vendono profumi, cosmetici, tisane e prodotti per la cura del corpo, frutto di secoli di sapienza artigianale. L’Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella non è solo un negozio, ma un luogo dove la storia fiorentina si fonde con la passione per la bellezza e il benessere, continuando a incantare con le sue “antiche preparazioni” e la sua atmosfera senza tempo.

Il quartiere di Santa Maria Novella, cuore culturale e storico di Firenze, è l’ideale punto di partenza per esplorare la città. Il nostro bed and breakfast, situato in questa zona vivace, offre agli ospiti accesso diretto alle sue innumerevoli attrazioni, immergendoli nell’autentica atmosfera fiorentina. Da qui, è facile raggiungere altre meraviglie di Firenze, assicurando un piacevole ritorno in un ambiente accogliente e storico. Santa Maria Novella invita a scoprire Firenze con entusiasmo, rendendo ogni giorno un’avventura memorabile.

Piaciuto l'articolo?

Continua a leggere i nostri articoli

Torna al Blog